L'operazione Tor ha scandagliato il deep web, il mondo parallelo di internet che non è fruibile attraverso i tradizionali canali di navigazione. Marcello La Bella, dirigente della polizia postale di Catania: "Abbiamo dimostrato che il deep web non è un far west, ma è un mondo di internet oggetto di indagine".