Live Sicilia

La tragedia al porto di Genova

L'assessore ligure: "Samp-Catania?
Decisamente inopportuno giocare"

VOTA
0/5
0 voti

Catania, catania calcio, sampdoria catania, tragedia porto genova, Cronaca
GENOVA. Secondo la Regione Liguria, la partita di campionato Sampdoria-Catania in programma questa sera al Ferraris andrebbe rinviata a seguito della tragedia che ha colpito Genova. "Sarebbe stato meglio, da parte della Lega Calcio posticipare la partita in programma alle 20.45 a un'altra data - ha detto l'assessore regionale allo Sport Matteo Rossi -. Non ci pare che questo momento tragico e drammatico, con morti e dispersi ancora da ritrovare sotto le macerie di Molo Giano, possa essere condiviso con un appuntamento gioioso". Matteo Rossi ha avuto conferma invece che Sampdoria-Catania "verrà giocata dai blucerchiati con il lutto al braccio e che il lutto cittadino verrà ricordato con un minuto di silenzio". "Una scelta inopportuna, hanno avuto il sopravvento le altre logiche che governano il calcio - ha aggiunto l'assessore -. Vorrà dire che si giocherà in un clima surreale e di disagio. Sono però convinto che i tifosi della Sampdoria sapranno adeguarsi alla circostanza, siano essi presenti allo stadio o a casa davanti alla tv, e sapranno comportarsi di conseguenza".

Tuttavia, le squadre di calcio di Genova, Genoa e Sampdoria, giocheranno stasera con il lutto al braccio le partite del campionato di serie A in ricordo delle vittime dell'incidente in porto. In occasione di Sampdoria-Catania, in programma alle 20.45 allo stadio Ferraris del capoluogo ligure, verrà anche osservato un minuto di silenzio. Il Genoa è in trasferta a Torino con i granata. (ANSA).


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php