Live Sicilia

La nuova piazza Europa

Festa rimandata di 7 giorni
D'Urso: "Stancanelli scappa"

VOTA
0/5
0 voti

Catania, nuova piazza europa, parcheggio, piazza Europa, processo parcheggi, raffaele stancanelli, tuccio d'urso, Virlinzi, Politica
CATANIA - Bisognerà attendere ancora sette giorni per vedere la nuova piazza Europa. L'inaugurazione prevista per domattina, è stata infatti posticipata alla settimana prossima "a causa del maltempo che nei giorni scorsi ha rallentato il lavoro della posa del verde", si legge nel comunicato. Motivo che, però, non ha convinto Tuccio d'Urso, tra gli imputati assolti proprio nel processo Parcheggi, che proprio per oggi, sempre in piazza Europa e alla stessa ora prevista per l'inaugurazione, ha organizzato la conferenza stampa per sciogliere le riserve in relazione alla propria candidatura.

Ad affermarlo è lo stesso D'Urso. "Io personalmente ho effettuato un sopralluogo nella nuova piazza Europa - spiega D'Urso- sulla quale non diconulla, saranno i catanesi a giudicare, ma posso affermare che era possibile rispettare i tempi e inaugurare oggi. A mio avviso- prosegue l'ex direttore dell'Ufficio speciale - il sindaco non vuole incrociare la mia conferenza. Così, scappa davanti alle proprie responsabilità - incalza - per un'opera per cui lui stesso ha lavorato contro, e non certo a favore". La dimostrazione, per D'Urso, sarebbe il fatto di essersi costituito parte civile nel processo parcheggi, salvo poi presentarsi al cantiere il giorno dopo la sentenza.

"Tutti ricordano che Stancanelli - prosegue l'ex direttore dell'Ufficio Speciale - si è costituito parte civile spingendo il Comune a chiedere la condanna per Virlinzi, per i fratelli Costanzo, per il sottoscritto e per l'avvocato Arena, per poi indossare, oltre la fascia di primo cittadino, anche ua magnifica faccia di bronzopresentandosi alla ripresa dei lavori all'indomani della sentenza. Io non ho motivo per rimandare alcunchè -conclude - e confermo l'appuntamento di oggi con la stampa e con i cittadini per fare le mie comunicazioni".

Respinge le accuse, invece, il sindaco Stancanelli che, commenta: "Non so di cosa stia parlando D'urso -afferma a LivesiciliaCatania. Quella di rimandare l'inaugurazione è una scelta che ha preso la società per esigenze tecniche".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php