Live Sicilia

Il riconoscimento

Premio Carmelo Pitrolino
Menzione per LivesiciliaCt

Lunedì 29 Aprile 2013 - 13:07
Articolo letto 1.894 volte

SEGUI

Bagno di folla per la cerimonia di premiazione della rassegna poetica dedicata alla memoria di Carmelo Pitrolino. Premio speciale per Antonio Condorelli, giornalista e coordinatore di LiveSiciliaCatania.

Condividi questo articolo

VOTA
4.8/5
9 voti

da sinistra Pitrolino, Condorelli, Cantarella, sindaco Rapisarda



GRAVINA - Grande successo per la decima edizione del Premio di Poesia Regionale “Carmelo Pitrolino” Città di Gravina, organizzato dal “Centro Culturale e Ricreativo per la terza età…e non solo”, con il patrocinio del Comune di Gravina di Catania, del Patronato 50&più e della Banca popolare di Ragusa. La cerimonia di premiazione ha avuto luogo nell’auditorium civico “Angelo Musco”, per l’occasione gremito in ogni ordine di posto. Nel corso dell’happening culturale è stata ricordata con commozione la figura di Carmelo Pitrolino, demiurgo dell’evento nonché fondatore ed editore della testata “Paesi Etnei Oggi”, scomparso prematuramente nel 2008.

Tra i premiati anche il giornalista d’inchiesta Antonio Condorelli, oggi coordinatore del sito “LiveSiciliaCatania”. Lo speciale riconoscimento è stato attribuito in forza della crescente popolarità del portale d’informazione che, stando al parere del comitato organizzativo della manifestazione, “riesce quotidiamente ad attirare migliaia di visitatori provenienti dal web, dando spazio ai fatti e alle opinioni senza pregiudizi e censure”. Grande emozione per Condorelli che, nel ricevere il premio, ha ricordato che fu proprio Carmelo Pitrolino ad avviarlo nel 2004 alla professione giornalistica.

Ampio spazio, inoltre, è stato dedicato anche agli altri ospiti premiati. I canonici premi, in primis, sono stati attribuiti ai poeti che hanno primeggiato nelle sezioni di cui consta la rassegna (poesia in lingua italiana, in dialetto siciliano e poesia tematica sulla figura di Carmelo Pitrolino); mentre dei riconoscimenti speciali sono stati conferiti a personaggi della società civile che si sono distinti nei rispettivi ambiti di competenza, quali i “giovani imprenditori” di “Confcommercio Catania“, Antonio Circo (noto cardiologo), Cataldo Sardo (presidente del club Arcobaleno di Fleri) e, come detto, Antonio Condorelli.



La serata, condotta dal giornalista Carmelo Di Mauro, è stata altresì impreziosita da momenti di puro intrattenimento. A deliziare la platea gli interventi di Antonello Musmeci (conduttore e doppiatore), Carmen Longo (attrice e poetessa) e della cantautrice siciliana Cinzia Sciuto, che hanno contribuito a valorizzare ulteriormente l’annuale rassegna promossa dalla famiglia Pitrolino. “Per me è un piacere organizzare questo evento. –ha dichiarato a LiveSiciliaCatania Andrea Pitrolino, organizzatore e figlio del compianto Carmelo – Il bilancio della serata non può che essere positivo. Da qualche anno, dopo la scomparsa del mio amato padre, abbiamo deciso di celebrare non solo la poesia, ma anche quei personaggi che si sono distinti nell’ambito della sicilianità e che hanno dato lustro alla nostra terra. Ciò ovviamente non può che inorgoglirmi. Per me è un grande onore portare avanti i progetti e le passioni di Carmelo Pitrolino, che per il sottoscritto non è stato solo un buon padre, ma anche un amico e un maestro di vita”.

 

 
Ultima modifica: 29 Aprile 2013 ore 13:33
/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php

GEOTAG

Segnala il commento