Live Sicilia

Stasera a San Siro

Milan-Catania va in scena
Etnei contro la cabala

VOTA
0/5
0 voti

allegri, balotelli, Catania, maran, milan, serie a, Sport
CATANIA. Alla Scala del calcio si gioca un match che, sulla carta e non solo, è decisivo più per i rossoneri che per i terribili ragazzi di “mago” Maran. Alle 20.45 va in scena una sfida che all’andata vide la formazione milanese imporsi in rimonta al Massimino. Da lì è passata una vita: un girone intero ed, oggi, a cinque sfide dalla fine, la storia è essenzialmente diversa. E’ la formazione di Allegri che ha bisogno disperato di punti se non vuole mancare l’appuntamento con la Chiampions League. La Fiorentina alle spalle preme e per i rossoneri compier un passo falso sarebbe fatale. Per contro, i rossoazzurri, centrato il record di punti in Serie A e con l’Europa che ormai pare essere stata compromessa del tutto, prova togliersi la soddisfazione di riuscire finalmente a centrare la sua prima vittoria a San Siro. Nei sedici precedenti solo sei pareggi e dieci sconfitte.

Ma per Maran non sarà semplice. Dovrà rinunciare in un solo colpo agli squalificati Andujar, Spolli e Bellusci. Dubbio in difesa: arretrare capitan Izco (fresco di prolungamento contrattuale) oppure “rischiare” Potenza? Il tecnico etneo ci pensa. In casa Milan rientra Balotelli dopo la riduzione della squalifica. Non ci sarà Zapata perché appiedato dal giudice sportivo ed allora predisposto un reparto arretrato con Bonera ed Amelia tra i pali perché Abbiati è ancora infortunato. Questi probabili undici in campo:

MILAN (4-3-3): Amelia; Abate, Bonera, Mexes, De Sciglio; Flamini, Montolivo, Nocerino; Boateng, Balotelli, El Shaarawy.

CATANIA (4-2-3-1): Frison; Izco, Legrottaglie, Rolin, Marchese; Lodi, Almiron; Castro, Barrientos, Gomez; Bergessio.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php