Live Sicilia

Viagrande, il sogno continua
Avanti verso la A2!

VOTA
0/5
0 voti

Calcio a 5, serie a2, viagrande, Sport
VIAGRANDE. Viagrande calcio a 5 qualificato senza patemi alla fase successiva dei play off. Il match di ritorno del primo turno degli spareggi promozione è stato poco più di una formalità per il team etneo, abile a controllare bene la partita e la sete di rimonta del Fabrizio. Il passaggio del turno, infatti, era stato già ipotecato nella gara d’andata giocata a Corigliano Calabro sabato scorso, in virtù del 7-2 con cui si erano imposti gli uomini di Gigi Grasso. Pareggio 4-4 nel return match odierno in cui i padroni di casa non hanno mai permesso agli avversari di abbozzare la rimonta, giocando senza alzare troppo i ritmi di gara. In realtà il Viagrande aveva preparato proprio così la partita: sebbene il Fabrizio ci abbia provato con grinta e determinazione, alla fine ha pesato il netto vantaggio maturato all’andata oltre alla maggior qualità della squadra viagrandese. Nella prima parte di gara i calabresi hanno provato a spaventare il Viagrande portandosi sullo 0-2. Ma la capacità realizzativa di Bidinotti mischiata alla caparbietà di capitan Cutrali hanno ristabilito la parità prima dell’intervallo (2-2). Stessa musica nella ripresa, con la premiata ditta carioca Bidinotti-Cainan de Matos capace di respingere e sopire le fiammate degli ospiti. Due reti per parte anche nella ripresa per un finale in scioltezza da parte degli etnei.

“Abbiamo costruito la qualificazione in trasferta – ha sottolineato l’allenatore viagrandese Gigi Grasso – amministrando alla perfezione il vantaggio. Oggi siamo stati bravi a non rilassarci troppo, tenendo a bada la squadra ospite che veniva a giocarsela senza nulla da perdere, come in effetti è stato. Adesso concentriamoci sul triangolare che ci vedrà impegnati a partire da sabato prossimo – ha chiosato il coach etneo – sapendo perfettamente che il livello tecnico si alzerà notevolmente.” Il Viagrande, infatti, comincerà in trasferta il triangolare sud che lo attende nella seconda fase dei play off. Prosegue, dunque, a vele spiegate la marcia d’avvicinamento verso la A2!

Ad assistere alla sfida tra Viagrande e Fabrizio, oltre all’assessore allo Sport del Comune di Catania, Sergio Parisi, c’erano anche una trentina di bambini della P.G.S. Risurrezione, associazione sportiva del quartiere Librino, affiliata alla società del presidente Marletta nell’ottica del progetto sociale che vede la scuola calcio del Viagrande impegnata costantemente al Palanitta. Iniziativa importante a sfondo sociale per permettere ai futuri campioncini, che non vivono in condizioni particolarmente agiate, di avvicinarsi sensibilmente al calcio a 5.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php