Live Sicilia

TAGLI ALLA CULTURA

Protesta al teatro Bellini
Notte di musica

VOTA
0/5
0 voti

bellini, Catania, finanziaria reginale, protesta al teatro bellini, Teatro
CATANIA - Le organizzazioni sindacali Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uil-com, Ugl, Fials e Libersind del Teatro Massimo Bellini, domani, domenica 28 aprile, dalle 20.30, trasformeranno l’annunciata e simbolica occupazione del Teatro in una notte della musica
offerta a tutta la cittadinanza. Le organizzazioni sindacali del Bellini sono allarmate e profondamente preoccupate per la grave situazione finanziaria che si verrebbe a creare se fossero confermati i pesanti tagli prospettati. Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uil-com, Ugl, Fials e Libersind prendono atto dello sforzo finora compiuto dai deputati dell’ARS per ripristinare le somme stanziate all’ente, ma rappresentano che tale parziale reintegro non sarebbe nemmeno sufficiente per completare la stagione lirico-sinfonica in corso e per pagare gli stipendi.

Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uil-com, Ugl, Fials e Libersind chiedono, pertanto, urgente incontro al Presidente Crocetta, all’Assessore al Turismo e alla Commissione bilancio per scongiurare la chiusura della più prestigiosa istituzione culturale della Sicilia orientale.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php