Live Sicilia

la risposta

Mancini replica al Tavolo:
"Sac pronta al confronto"

VOTA
3/5
2 voti

Catania, fontanarossa, gaetano mancini, il tavolo, sac, Economia
CATANIA - In merito alle odierne affermazioni di Salvo Zappalà, amministratore delegato di Dimensione Sicilia Investimenti e Turismo, durante il seminario del Tavolo “StartUp Generation”, tenutosi a Catania a Palazzo delle Scienze, l’ad della Sac, Gaetano Mancini, ha rilasciato la seguente dichiarazione. «Gli slogan sono sempre affascinanti. Specie in questi periodi in cui emergono gli anti tutto, i contrari a priori. Purtroppo, però, gli slogan non fanno funzionare i sistemi. Per passare dal dire al fare, c’è da guardare alla realtà dei fatti. E i fatti dicono che le tariffe aeroportuali sono regolamentate. Sono, cioè, stabilite da autorità vigilanti (nella fattispecie, in Italia, l’Enac) e calibrate in maniera tale da potere effettuare gli investimenti per le infrastrutture. Cioè per promuovere, appunto, lo sviluppo. E questo vale a Catania come in tutto il resto d’Europa. Ed è bene che sia così. Perché la logica della tariffa zero si rifà a una vecchia visione politica con la quale al pubblico viene chiesto di farsi carico di tutto. Lo sfascio che viviamo deriva anche da questo approccio, che ha generato il debito degli Stati con il quale ci confrontiamo. Oggi non è più così. Il tema che andrebbe invece approfondito è come costruire partnership strutturate tra i sistemi aeroportuali e quelli turistici. Su questi argomenti Sac è pronta a confrontarsi per contribuire a costruire reali opportunità di crescita per il nostro territorio».

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php