Live Sicilia

Dedica pronta

Tutta la grinta del Pitu:
"Derby per i nostri tifosi"

VOTA
0/5
0 voti

catania calcio, catania-palermo, pablo barrientos, Sport
TORRE DEL GRIFO (Mascalucia). El Pitu Barrientos suona la carica. In un derby che vede un abisso in termini di punti tra le due formazioni lui riesce a trovare i giusti stimoli: quelli di chi è davvero attaccato alla maglia: "Vogliamo una grande gioia per noi, per i nostri tifosi che ci tengono tanto e per alimentare le nostre speranze in chiave Europa League. Gli ultimi pareggi non vanno sottovalutati: il Cagliari sta dimostrando la sua forza ed il Chievo in casa è forte, tra le mura amiche ha vinto anche contro squadre più in alto di noi in classifica. Abbiamo molte ambizioni: personalmente, mi aspetto che il Catania lotti ancora per qualcosa d'importante nelle ultime giornate. Contro il Palermo, all'andata, abbiamo sbagliato atteggiamento ma quella gara appartiene ormai al passato. Loro si giocano tanto, noi abbiamo una grande voglia di vincere".

Europa e salvezza a confronto. Ed anche in questo El Pitu dimostra di avere le idee parecchio chiare: "Se i rosanero non dovessero centrare l'obiettivo finale mi dispiacerebbe ma il calcio è così: pensiamo solo al Catania. Per arrivare in Europa dobbiamo provare a vincerle tutte: abbiamo una squadra in grado di farlo o almeno di giocarsela. Mi piacerebbe segnare ma l'importante è il successo del collettivo: tranquilli ed umili, quindi, al lavoro. Dobbiamo dare tutto e speriamo di tornare brillanti come siamo stati, anche se adesso non stiamo giocando male: certe difficoltà in zona gol derivano dalla forza degli avversari".

Infine, l’invito a non sottovalutare nessuno. Meno che meno questo Palermo che la classifica ha spedito in piena zona retrocessione: "I nostri avversari hanno giocatori di qualità superiore alla media come Ilicic, Miccoli, Formica e Boselli, dobbiamo rispettare il loro valore; una stagione non buona non vuol dire nulla, il Palermo resta una grande squadra".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php