CURIOSITA' - L'aperitivo il sabato alle 12 per molti catanesi è quasi un must. Una "moda", forse, più che un piacere: un modo per ritrovarsi, per parlare, per pianificare il weekend e magari ricaricare le batterie dopo la lunga settimana di stress lavorativo, professionale o di studio. In uno dei locali dove "l'onda dell'aperitivo catanese" è più sentita da qualche settimana nella lista dei long drink si è aggiunta una novità: il Movimento 5 Stelle. Lo tsunami Grillo ha investito la fantasia di un bartender catanese che ha "creato" il nuovo cocktail.


Nulla a che fare con la politica, ma l'impronta Grillo sembra non avere confini. La notizia ha incuriosito ed ecco che allora Franco Giordano, barman di professione da oltre 20 anni, prepara - facendosi immortalare dalla macchina fotografica di LiveSiciliaCatania - il Movimento 5 Stelle cocktail. Coloratissimo nelle sue fasi, plateale quando accende una stella creata con il limone e poi si versa nel bicchiere da Martini.

"Ho votato per il Movimento 5 Stelle alle ultime elezioni - racconta - e allora mi è balenata questa idea". Gli ingredienti? Con un po' di fatica riusciamo a strappare la ricetta: 5 parti su 10 di Vodka, 2 parti di Triplesec, 2 di Rum Bianco, ultima parte di Blu Curacao. "Ora spero che Beppe Grillo possa essere a Catania in occasione della campagna elettorale delle comunali - conclude - e magari passi qui per assaggiare il mio cocktail. Sarei felice di sapere cosa ne pensa..."

//