Live Sicilia

GIARRE

Serra di marijuana in casa
Ai domiciliari un giarrese

VOTA
0/5
0 voti

carabinieri, Catania, giarre, marijuana, Cronaca

Droga posta sotto sequestro



CATANIA - Un giovane di 25 anni, C.S., è stato arrestato per coltivazione, detenzione e spaccio di marijuana dai carabinieri di Macchia di Giarre, in provincia di Catania, dopo che nella sua abitazione hanno scoperto una serra per la produzione di marijuana. L'arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo. Nella sua casa militari hanno sequestrato 28 vasi e 35 bicchieri di plastica con terriccio contenenti piantine di canapa indiana. I militari hanno inoltre sequestrato 40 grammi di marijuana suddivisa in due barattoli, 13 grammi di cocaina confezionati in 12 involucri nascosti in una vasca di raccolta di acque nere, un astuccio contenente 13 grammi di mannite, 100 semi di canapa indiana e vario materiale impiegato per confezionare la droga. Sequestrate anche 10 cartucce calibro 7,65, un pugnale con una lama lunga 10 centimetri e due 'pugni di ferro'. Il giovane è stato anche denunciato per la detenzione illecita di munizioni ed armi bianche atte ad offendere.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php