Live Sicilia

IL TITOLARE CHIAMA IL 112

Irruzione armata in un deposito
Dipendenti sotto sequestro


Articolo letto 1.947 volte
VOTA
5/5
1 voto

., carabinieri, piano tavola, rapina, Cronaca
BELPASSO - Una vera e propria irruzione quella accaduta oggi pomeriggio in un deposito di alcolici a Piano Tavola, frazione di Belpasso. Otto uomini con il volto travisato e armati di pistola sono entrati, intorno alle 16, e hanno letteralmente sequestrato i dipendenti presenti nel magazzino. Per evitare che potessero lanciare l'allarme hanno tolto a tutti i cellulari e tenendolo sotto tiro con le armi hanno iniziato a caricare le casse, contenenti bottiglie di vari alcolici, in un camion.

Della tentata rapina si è accorto il titolare che ha chiamato immediatamente il 112. Sul posto in pochi minuti sono arrivate le pattuglie dei carabinieri, ma uno dei banditi che aveva il ruolo di palo si è accorto dell'arrivo dei militari e ha avvertito i complici che sono fuggiti a piedi attraverso i campi. I carabinieri sono riusciti ad acciuffare un rumeno che era alla guida del camion dove avevano caricato la refurtiva, che è stata restituita al titolare del deposito di alcolici.

Sono già scattate le ricerche per individuare tutti i componenti della banda di rapinatori.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php