Live Sicilia

“Dove fiorisce la Jacaranda”

Catania celebra il verde
Con la mostra dedicata

VOTA
5/5
6 voti

cappella Bonajuto, Dove fiorisce la jacaranda, librino, raffaele stancanelli, salvatore bonajuto, tenuta Cardinale
CATANIA - Al via la seconda edizione della Mostra Mercato di Piante per il Giardino Mediterraneo. La Tenuta Cardinale della famiglia Bonajuto ospiterà, dal 12 al 14 Aprile, la manifestazione “Dove fiorisce la Jacaranda Un successo di piante, uomini, idee…”. “Grazie a Grandi Giardini Italiani, che l’anno scorso mi hanno dato l’input – ha spiegato Salvatore Bonajuto, padrone di casa e promotore della manifestazione – ho deciso di rendere reale il mio sogno valorizzando il mio aranceto e dandogli una nuova funzione: quella di fare da cornice a eventi dedicati al giardino e alle piante”.

Dove fiorisce la Jacaranda- ha aggiunto- è una manifestazione sul modello degli importanti appuntamenti florovivaistici ma mantiene un’anima originale e un forte legame con il territorio : prende spunto da quanto realizzato nel resto del Paese, ma rappresenta sicuramente un'idea unica, in cui il protagonisti assoluti sono la tradizione e il tipico paesaggio siculo e in cui lo sfonda, Catania, è co- protagonista”. Il sindaco Raffaele Stancanelli, presente alla conferenza stampa di presentazione che si è tenuta questa mattina presso la Cappella Bonajuto, ha riservato parole di elogio nei confronti dell’ iniziativa. “Questa manifestazione, arrivata al secondo anno, è un valore aggiunto per la città”. “Già per la prima edizione – ha aggiunto Stancanelli- abbiamo ricevuto i complimenti e sono certo che anche quest’anno Dove fiorisce la Jacaranda riuscirà a evidenziare le capacità progettuali della città, promuovendone gli aspetti particolari e a volte poco conosciuti”.

La tre giorni, quest’anno, sarà caratterizzata da una serie di momenti culturali (presentazioni di libri, tavole rotonde) con il “Salotto Verde” e gli incontri sui temi del “Il verde delle isole minori” e “Il giardino per i più piccoli”. Un altro appuntamento culturale sarà la grande mostra di disegni di Libereso, il “Giardiniere di Calvino” che esprime l'amore per le piante attraverso i tratti della matita con cui comunica il suo mondo, dedicata ai bambini. Il 13 Aprile la manifestazione riserverà uno spazio agli amici a quattro zampe con “Let’s Dog”. “Un'iniziativa – ha spiegato Giampaolo Pizzimento (addestratore e educatore di cani) – che serve a educare cani e padroni a vivere insieme il giardino e gli spazi verdi, sfatando i luoghi comuni”.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php