Live Sicilia

Pallanuoto maschile Serie A2

Trasferta "capitale"
per la Nuoto Catania

VOTA
0/5
0 voti

anzio, Catania, nuoto catania strano light, pallanuoto femminile, Sport
CATANIA. E' di nuovo pallanuoto. Dopo la pausa di quindici giorni, la Strano Light Nuoto Catania torna in vasca per la prima giornata del girone di ritorno del campionato A2 maschile. Domani il settebello rossoazzurro volerà a Roma per affrontare, alle ore 15,00, la Anzio Nuoto. Un appuntamento fondamentale per i ragazzi di mister Peppe Dato che dovranno mantenere la scia del girone di andata, chiuso al secondo posto in classifica anche dopo il giro di boa e confermare il trend positivo della prima parte della stagione. La partita d’andata contro l’Anzio, poi, la prima di campionato, è andata bene per i rossoazzurri, che quindi cercano una conferma della propria forza.

“Siamo sempre alla ricerca della giusta concentrazione per affrontare bene ogni partita. Sono tutte difficili e importanti e non possiamo permetterci di abbassare la guardia. Quando lo facciamo, infatti – afferma mister Dato – ne paghiamo sempre le conseguenze”. E sempre domani, ma alle ore 13,00, scenderà in vasca nelle acque casalinghe di Zurria, anche la Waterclub Catania che affronterà la Waterpolo Bari, per la nona giornata del campionato maschile di serie B.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php