Live Sicilia

ACIREALE

Incidente mortale sulla SS 114
Inutile l'intervento dell'elisoccorso

VOTA
0/5
0 voti

acireale, incidente mortale, rosario raciti, Cronaca

Incidente sulla SS114 (FOTO REI TV)



ACIREALE -  Sangue nelle strade catanesi.
Uno scontro frontale, questa mattina, sulla strada statale 114 che collega  Acireale e Giarre. A perdere la vita è stato Rosario Raciti, 43 anni,  originario della frazione di Guardia Mangano: l'uomo gestiva una agenzia di ristorazione in via 4 Canti.  Intorno alle 9 di questa mattina Raciti procedeva in direzione di Acireale e, per cause ancora da accertare, ha invaso con la sua Fiat Punto la corsia opposta prendendo in pieno un'altra vettura diretta a Giarre,  una Bmw con a bordo due persone: un uomo ed una donna rimasti fortunatamente illesi. Il conducente della Bmw ha spiegato che "la macchina mi si è letteralmente parata davanti all'improvviso di traverso,non ho neanche avuto il tempo di capire".

Le due auto coinvolte nello scontro frontale (FOTO REI TV)



All'allarme sono seguiti immediatamenti gli interventi della polizia municipale di Acireale e dei Vigili del Fuoco, a seguire anche una volante dei Carabinieri della frazione di Guardia Mangano. Le condizioni di Raciti sono subito apparse gravissime tanto che è stato arrivato l'elisoccorso del 118 che è atterrato in una Kartodromo poco distante al luogo dell'incidente. Tutto inutile: i medici hanno estratto Raciti già cadavere dalla Punto. La salma è stata trasportata all'obitorio dell'Ospedale Santa Marta e Santa Venere. L'uomo a bordo della Bmw è stato visitato ma non ha riportato alcuna lesione e ferita, solamente un forte shock dovuto all'impatto.

La strada statale 114 è stata chiusa al traffico per circa un'ora per permettere ai vigili urbani di fare i rilievi e ai pompieri di rimuovere i mezzi coinvolti nell'incidente. Alle 10 è stata ripristinata la viabilità. L'anas, intervenuta sul posto, esclude la possibilità che sia stata la cenere lavica ad aver provocato la perdita di controllo del veicolo.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php