Live Sicilia

Maletto

Trovata e fatta esplodere
granata d'artiglieria


Articolo letto 2.900 volte
VOTA
5/5
3 voti

bomba, genio guastatori, maletto, Cronaca
La deflagrazione della bomba

La deflagrazione della bomba



MALETTO. Una granata di artiglieria da 88 mm, sigla HE (Alta esplosività), di fabbricazione inglese. Del peso di 13 kg, e contenente al suo interno circa 2 kg di tritolo, è stata trovata nelle campagne vicino a Maletto in un podere che un contadino del luogo stava sistemando. Appena trovata la granata, il contadino allarmato ha subito segnalato alla locale Stazione dei Carabinieri la presenza dell’ordigno, e così sono state avviate le procedure per la rimozione. Stamane, sono intervenuti gli artificieri del IV Reggimento dell’esercito Genio Guastatori di Palermo, che per farla esplodere hanno messo mezzo chilo di esplosivo e poi l’hanno fatta detonare con un telecomando a distanza. Sul posto anche i carabinieri della Stazione di Maletto. Anche la settimana scorsa era stato ritrovata un’altra bomba e proiettili di mitragliatrice rimossi in identica maniera.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php