Live Sicilia

Programma del Centrosinistra

Tavolo comune tra PD e Sel
Prossimo vertice con l'Udc


Articolo letto 1.552 volte
VOTA
5/5
1 voto

Catania, elezioni, enzo bianco, enzo napoli, pd, sel, udc, Politica
CATANIA - Si muove la macchina elettorale del centrosinistra etneo. Primi appuntamenti del comitato di coordinamento del Partito Democratico con i partiti della coalizione in vista delle elezioni amministrative di giugno. Archiviato di già il primo tavolo bilaterale tra i vertici del partito di Bersani la rappresentanza cittadina di Sel, capitanata da Claudio Grosso e Manlio Di Mauro. L'incontro si è svolto ieri, in un clima cordiale, nei locali della segreteria provinciale del Pd. Alla fine, è stata diramata una nota congiunta sul metodo e sul percorso che le due forza politiche vogliono mettere in campo per arrivare unite al voto per il rinnovo del titolare di Palazzo degli Elefanti. “Continua quello lavoro comune già consolidato nei mesi scorsi – hanno fatto sapere gli esponenti di Pd e di Sel - con la campagna elettorale per le politiche per Bersani premier”.

“L'obiettivo – ha spiegato a LivesiciliaCatania Enzo Napoli del coordinamento provinciale Pd - è quello di riorganizzare il centrosinistra partendo dal coalizione "Italia Bene Comune" che si è stretta attorno Pierluigi Bersani alle scorse elezioni di febbraio. Ma vogliamo andare oltre a quella stessa alleanza – ha aggiunto Napoli- guardiamo con favore, infatti, all'esperienza di Rosario Crocetta alla Regione, alla convergenza con l'Udc, alle prossime aperture agli amici di Sel e al possibile dialogo con Idv e Rifondazione Comunista. Vogliamo anche rivolgerci – ha sottolineato- a tutte quelle forze che animano il mondo delle associazioni civiche. Ci rivolgiamo a tutte quelle realtà disposte a scrivere insieme a noi un programma di rilancio per Catania".

“Nei prossimi giorni -ha annunciato Napoli- ci incontreremo dunque con la delegazione dell'Udc, con i nostri parlamentari, i Giovani Democratici e i circoli del Pd sparsi sul territorio. Vogliamo redigere un programma di massima da consegnare al candidato unitario del centrosinistra. Siamo sempre più convinti – ha aggiunto- che ci sia l’esigenza di ricercare una strada comune ed individuare assieme un candidato a sindaco che sia espressione di una coalizione quanto più ampia possibile che sappia interpretare quella volontà di cambiamento di cui Catania ha bisogno. Al momento – ha concluso Napoli- il più probabile è Enzo Bianco, ma non è stato ancora deciso nulla”.

Guardando sempre alla compilazione del programma per le amministrative, la segreteria provinciale di Sel ha organizzato per oggi, presso i locali del Centro Culturale ZO Piazzale Asia 6, un incontro pubblico dal titolo “Idee e Progetti per cambiare Catania. Un incontro per la Città che vogliamo”.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php