Live Sicilia

nera e dintorni

Tentano colpo in deposito edile
Un arresto e due denunce


Articolo letto 2.150 volte
VOTA
3/5
2 voti

carabinieri, Maurizio Puglisi, Cronaca, Le firme
MASCALUCIA – I Carabinieri della Tenenza di Mascalucia hanno arrestato il pregiudicato Maurizio Puglisi di anni 46, per tentato furto aggravato in concorso. L’uomo è stato sorpreso all’interno del deposito di una ditta edile di via della Salvia mentre stava rubando attrezzi e materiale vario che aveva già caricato sul proprio autocarro. Nella stessa circostanza sona stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per lo stesso reato G.T. di anni 27 e i pregiudicati Francesco Sciuto, di anni 21, e Giuseppe La Rosa, di anni 19. I tre hanno tentato di dileguarsi a piedi per le vie limitrofe al sopraggiungere dei militari dopo aver aiutato il 46enne a caricare il materiale edile sull’autocarro, ma sono stati bloccati. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php