Live Sicilia

Pallanuoto maschile Serie A2

Strano Light il derby è tuo
14-11 all'Acicastello


Articolo letto 913 volte
VOTA
0/5
0 voti

acicastello, Catania, strano light nuoto catania, Sport
CATANIA. La Strano Light si aggiudica il derby con l'Acicastello. Vittoria secca per la Strano Light Nuoto Catania nella X giornata di campionato maschile A2 di pallanuoto. Il settebello rossoazzurro si è aggiudicato, infatti, il derby tutto etneo contro l'Acicastello, per 14 a 11, nelle acque amiche di Zurria. Un match sostanzialmente equilibrato e molto combattuto dall'inizio alla fine, quello di oggi pomeriggio, come evidenziano i risultati parziali: la svolta è avvenuta nell'ultimo quarto, quando la squadra di casa è riuscita a imporsi sugli avversari, impedendone le ripartenze. Tre punti importantissimi, non solo per il morale dei ragazzi di Peppe Dato, sconfitti appena tre giorni fa a Civitavecchia, ma anche per chiudere con un risultato pieno il girone di andata in casa e attestarsi di diritto nei primi posti della classifica.

“Soffriamo ma vinciamo – commenta mister Dato. Gestire partite così ravvicinate non è semplice, eppure i ragazzi hanno risposto bene”. L'allenatore, comunque, non risparmia qualche critica ai suoi - “Sono le piccole cose che ci fregano”, afferma - anche se tiene a sottolineare la grande forza d'animo della squadra e l'intensità di un match giocato sempre ad alti livelli. Un ottimo risultato, dunque, soprattutto in vista della partita di sabato prossimo, un nuovo derby, stavolta contro i cugini della Muri Antichi. “Non dobbiamo sederci sugli allori – afferma il presidente della Strano Light Nuoto Catania, Francesco Scuderi – perché sabato prossimo ci attende un incontro altrettanto difficile. Oggi abbiamo dimostrato forza e carattere – aggiunge – ed è quello che dobbiamo fare anche sabato”.

Tabellini 

Serie A2

Nuoto Catania: Pellegrino, Maric, Scuderi S, La Rosa 1, B. Torrisi (2), Iuppa, G. Torrisi, Nikolic (2), Kacar (5), Privitera (3), Zappalà, C. Torrisi (1), Patti. All. Dato.

Pallanuoto Acicastello: G. Spampinato, Milici, Riccioli, Faro, Sparacino 81), Maiolino, Toldonato (4), Arena, Piazza (1), Paratore, Koopman (2), Basile (1), M. Spampinato (2). All. Cannavò.

Arbitri Collantoni - Corelli

Note: parziali 2-3, 4-3, 4-3, 4-2. Usciti per limite di falli Maric (Ct) nel quarto tempo e. Superiorità numeriche: Strano Light 5/9 e Catania 3/12. Spettatori 300 circa.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php