Live Sicilia

ALLARME CRIMINALITA' AD ACIREALE

Raid vandalico nella notte
Incendiati 20 cassonetti


Articolo letto 1.128 volte
VOTA
3.4/5
7 voti

acireale, cassonetti incendiati, emergenza criminalità, Cronaca

Cassonetti incendiati



Acireale - Raid vandalico questa notte ad Acireale, molte le vie colpite dove sono stati incendiati alcuni contenitori per la raccolta dei rifiuti urbani. Ai primi rilievi, sembrerebbe un atto messo a punto dalla stessa mano, già in corso le indagini per dare un volto ai responsabili.

 

 

 

Contenitori dei rifiuti dati alle fiamme



Una ventina i contenitori resi inservibili, un danno non da poco se si considera che il costo di ogni contenitore ammonta a circa 400 euro. "Stigmatizziamo assolutamente questi atti incomprensibili - dice a LiveSicilia Catania il sindaco Nino Garozzo - un danno alla comunità certamente ed anche un danno materiale di circa 8 mila euro, resta un mistero il perché ci sia la volontà di danneggiare un bene pubblico, confidiamo nelle forze dell'ordine che in queste ore si sta occupando delle indagini".

Avviso affisso nell'ufficio postale dopo la rapina



Nel frattempo, gli atti criminali continuano, stamattina, infatti, per l'ennesima volta, è stato preso di mira l'ufficio postale in via Santissimo Crocifisso, due uomini con il volto travisato hanno messo in atto una rapina lampo, per poi allontanarsi a bordo di uno scooter con un magro bottino di circa 300 euro. I carabinieri, hanno già acquisito le immagini registrate dell'accaduto, e sono in corso le indagini.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php