Live Sicilia

Paternò

Con fiamma ossidrica al distributore
Colpo da 4 mila euro


Articolo letto 1.111 volte
VOTA
0/5
0 voti

distributore di benzina, fiamma ossidrica, paternò, Cronaca
PATERNO'. Un’azione che è durata si e no cinque minuti. Con tanto di fiamma ossidrica si sono presentati al rifornimento di benzina di via Vittorio Emanuele a Paternò. Un “blitz” repentino mirato direttamente alla macchinetta automatica dove vengono caricate le banconote per effettuare rifornimento. La banda di balordi ha agito in piena notte. Saranno state le due. O forse le tre. E, come detto, con tanto di fiamma ossidrica hanno sventrato la macchinetta mangiasoldi arraffando una somma non certo indifferente. La cifra, ancora da quantificare si aggirerebbe attorno ai 4 mila euro contanti. Un’azione fulminea che non ha nè testimoni, nè riprese video. E così il mini commando che ha agito in fretta e furia portando però a termine il proprio lavoro criminale ha portato via un bel gruzzolo di denaro. Ad accorgersi dell’accaduto sono stati i proprietari del distributore di benzina che hanno allertato i carabinieri di Paternò. Sono proprio questi ultimi a condurre le indagini sulla scorta dei pochi indizi a disposizione.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php