Live Sicilia

AL GARIBALDI

Bimba nata da madre in coma
Pintaudi: “Parametri stabili”


Articolo letto 2.191 volte
VOTA
0/5
0 voti

Catania, Garibaldi, ivana grasso, madre in coma, rianimazione, sergio pintaudi, Cronaca
Catania – Rimangono stabili le condizioni della piccola nata lo scorso sabato, al Garibaldi Centro, alla trentaduesima settimana di gestazione da una donna in coma per emorragia cerebrale. La neo mamma, Ivana Greco, ricoverata al reparto di Rianimazione era stata sottoposta a taglio cesareo, dando alla luce la bambina nata prematuramente di sette mesi.

“La neonata – spiega a Live Sicilia Catania Sergio Pintaudi, direttore del reparto di Anestesia e Rianimazione del Garibaldi - attualmente è ricoverata nel reparto di Neonatologia e si trova in incubatrice, intubata e collegata ad un ventilatore meccanico, perché nata parecchie settimane prima del termine previsto della gravidanza. I parametri vitali, comunque, risultano abbastanza stabili e soddisfacenti. La piccola ancora non è dotata di un’attività respiratoria spontanea, ma confidiamo in graduali miglioramenti. Nessuna novità – conclude Pintaudi - invece per la madre: Ivana Greco purtroppo rimane ancora in coma”.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php