Live Sicilia

Etna, nuova eruzione spettacolare
Riaperto aeroporto Fontanarossa, resta allerta


Articolo letto 17.908 volte
VOTA
4.6/5
10 voti

cenere, etna eruzione aeroporto fontanarossa
CATANIA - E’ molto forte l’eruzione che da ormai circa 45 minuti si sta verificando sull’Etna, precisamente dal nuovo cratere di Sud Est, dopo più di 24 ore di moderata attività stromboliana. Dal cratere si stanno innalzando altissime fontane di lava alte più di 600-700 metri con una violenta ricaduta di cenere e lapilli nei paesi intorno al vulcano. Aggiornamenti in diretta con www.meteoweb.it

21:45
Cenere vulcanica: spazio aereo sopra Fontanarossa riaperto e voli dirottati su Palermo in rientro a Catania
Come da comunicazione dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia delle ore 19.55 in merito alla conclusione dell'emissione di cenere lavica da parte del vulcano Etna iniziata alle ore 17.33, la Sac informa che lo spazio aereo sopra l'aeroporto di Fontanarossa (rimasto chiuso dalle ore 19.05 alle ore 20.20) è stato parzialmente riaperto e che lo scalo è tornato operativo.   Per quanto riguarda i 5 voli in arrivo (4 Alitalia, provenienti da Roma Fiumicino, Milano Linate, Trieste e Sharm el-Sheikh e 1 EasyJet proveniente da Milano Malpensa) dirottati sullo scalo di Palermo, questi stanno rientrando a Catania. Inoltre, quanto al volo Catania-Berlino della Lufthansa, precedentemente bloccato nello stand, si comunica che, riaperto lo spazio aereo, è subito partito per la sua destinazione.

20:45 Continua la caduta di cenere sui comuni Etnei del versante Sud

20:15 L'aeroporto Fontanarossa di Catania è stato riaperto, ma resta lo stato d'allerta per l'emergenza cenere. Cinque voli sono stati dirottati.

19:45 L'aeroporto Fontanarossa di Catania è stato chiuso a causa dell'emergenza cenere. Quattro voli Alitalia e uno Easyjet sono stati dirottati su Palermo.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php