Live Sicilia

la riqualificazione

Domenica sarà festa per
la piazza restituita alla città


Articolo letto 1.179 volte
VOTA
5/5
2 voti

C&G, Catania, piazza lincoln, Cronaca
CATANIA - Domenica 17 a partire dalle ore 17,00 una piccola festa animerà il beneaugurale taglio del nastro del sindaco Raffaele Stancanelli per la nuova piazza Abramo Lincoln, riqualificata grazie a una collaborazione Comune-azienda C&G, nel quadro di una procedura di sponsorizzazione con oneri economici a carico dei privati. Fino all'ultimo momento utile, operatori qualificati lavoreranno alle rifiniture di una piazza che dopo anni di degrado rinasce secondo moderni criteri di tutela dell'ambiente e valorizzazione degli spazi urbani. Le operazioni di recupero sono state effettuate secondo rigorosi parametri di rispetto e tutela degli alberi e della vegetazione, innestando strisce di prato in presenza del passaggio diretto di raggi solari.

Oltre al rifacimento della pavimentazione e dell'illuminazione, è stata approntata una zona relax con annessa rastrelliera per biciclette, uno spazio giochi per bambini e anche un’area “dog”. “E' la città tutta -ha detto il sindaco- che si rappropria finalmente di una delle piazze che fa parte della memoria collettiva dei catanesi ma che da oltre un decennio si era tasformata in simbolo del degrado. Dobbiamo ringraziare la signora Gabrielle Comis -ha aggiunto il primo cittadino- perchè come imprenditrice ha mostrato di volere anche il bene di Catania investendo per il miglioramento di un bene comune. Una procedura innovativa -ha concluso Stancanelli- che incentiva i privati a prendersi cura di Catania senza gravare sulle casse comunali e che abbiamo già sperimentato in numerose altre attività con ottimi risultati”.

Domenica pomeriggio nella nuova piazza Lincoln un intrattenimento musicale verrà curato dal Jazz Lab Ensemble, con la partecipazione di Rosalba Bentivoglio, nota compositrice e cantante jazz. All'evento, condotto da Ruggero Sardo, parteciperà il gruppo volontario cinofilo dell’Etna per un’esibizione e uno spettacolo di giocoleria del fuoco realizzato dal gruppo di animazione e spettacolo Pacolandia. Durante la manifestazione si procederà anche alla proclamazione dei vincitori dei due concorsi che hanno accompagnato i lavori, durati circa tre mesi: il primo dedicato ai murales realizzati in freestyle da giovani writers e il secondo denominato <Strisciart>, un concorso di idee riguardante opere di decorazione urbana per la realizzazione dei quattro attraversamenti pedonali a servizio della piazza. Per gli amanti del cioccolato la dolcissima scultura opera di Giacomo Siracusano, maitre chocolatier e componente della squadra italiana che nel 2014 parteciperà alla Coppa del mondo della gelateria.

 

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php