Live Sicilia

il sopralluogo

Asec, l'azienda crolla a pezzi
Navarria: "Ricapitalizzare"


Articolo letto 1.867 volte
VOTA
5/5
1 voto

asec, Catania, francesco navarria, Cronaca

la sede dell'Asec



CATANIA - Calcinacci, intonaco mancante, assoluta assenza di sicurezza. Sono questi i commenti del presidente della seconda commissione consiliare alle Partecipate, Francesco Navarria,  dopo il sopralluogo nella sede dell'Asec di via Cristoforo Colombo effettuato stamattina. Una visita, alla quale erano presenti anche i consiglieri Francesca Raciti, Rosario Trovato, Erika Marco, Antonino Sciuto, Rosario Gelsomino e Giacomo Bellavia, effettuata su richiesta delle organizzazioni sindacali di categoria che hanno segnalato le condizioni precarie in cui si trovano gli immobili dell'azienda, cosa che impedirebbe agli stessi dipendenti di svolgere il proprio lavoro in maniera serena.

La sede dell'Asec



“Occorre intervenire subito - dichiara Navarria- ricapitalizzando la società mediante conferimento a capitale dell’immobile in modo da poter trovare le risorse per ristrutturalo. Con riferimento alla denuncia dei sindacati la Commissione incontrerà quanto prima il Cda di Aec S.p.A auspicando una maggiore serenità e concertazione nelle scelte societarie che riguardando direttamente i lavoratori".

 

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php