Live Sicilia

l'ultimatum di berretta

"Senza primarie
non mi candido"


Articolo letto 2.005 volte

comunali, Giuseppe Berretta
CATANIA - Giuseppe Berretta, deputato nazionale del Pd, spera ancora nelle primarie, ma dopo il direttivo provinciale di domenica scorsa, la speranza sta lasciando il posto alla rassegnazione. "Senza primarie -conferma lo staff di Berretta- non si candiderà a sindaco, ma ancora c'è tempo per organizzare questo appuntamento di democrazia partecipata".

Il deputato sta spingendo i big etnei a rivalutare la decisione assunta. "Il centrosinistra - ribadiscono dalla segreteria del parlamentare - aveva l'occasione di poter confrontarsi con la città e gli elettori e scegliere un nome condiviso da tutti".  Un percorso che, però, non è condiviso dai vertici del partito. Prova ne sono le dichiarazioni rilasciate nei giorni successivi al direttivo che ha anche portato alle dimissioni di Luca Spataro. Concetta Raia, proprio a LiveSiciliaCatania, ha lanciato un appello a Giuseppe Berretta "invitandolo" a "fare il deputato e basta". Posizione ribadita, anche se con una dialettica meno politica, da Enzo Bianco che ha definito il giovane parlamentare "un rampante pigliatutto".

Il terremoto in casa Pd si era comunque scatenato lo stesso giorno in cui il senatore uscente Enzo Bianco da Librino aveva ufficialmente presentato la sua candidatura a sindaco. Berretta a quel punto aveva rilanciato le primarie, ma domenica ha visto fallire i suoi appelli con la bocciatura dell'istanza presentata da Spataro. Lo schiaffo finale, poi, è arrivato quando i democratici catanesi nel corso del direttivo hanno presentato un documento dove si descriveva il candidato ideale del centrosinistra, il ritratto senza nome di Enzo Bianco.

"Se il Partito Democratico - ammette lo staff di Berretta - non cambierà idea il deputato non potrà fare altro che accettare le decisioni dei vertici e a questo punto impegnarsi nel suo ruolo alla Camera".

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php