Live Sicilia

aziende catanesi

Dolfin vince sulla crisi
Fatturato di 28 milioni


Articolo letto 3.402 volte
VOTA
5/5
2 voti

Catania, crisi, dolfin, santi finocchiaro, Economia
CATANIA - L'azienda dolciaria siciliana Dolfin ha chiuso il 2012 con un volume d'affari di 28 milioni di euro, con una crescita del 4%. Per il 2013 l'azienda ha già acquisito ordini per 31 milioni di euro. Lo rende noto Santi Finocchiaro, presidente del Cda Dolfin e della sezione Alimentare di Confindustria Catania. "Viviamo come tutti le difficoltà legate alla crisi internazionale con la conseguente contrazione dei consumi alimentari - afferma Finocchiaro - ma per la nostra azienda che acquista materie come cioccolata e imballaggi in Europa, c'é una sofferenza in più: costi e tempi dei trasporti ci rendono meno competitivi incidendo il 9% sul fatturato a fronte del 4% di altre aziende. Dolfin però - osserva Finocchiaro - recupera posizioni sul mercato puntando su innovazione e ricerca e prodotti sempre all'avanguardia frutto dell'attività del nostro laboratorio dove figurano biologi, tecnologi e ingegneri alimentari".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php