Live Sicilia

L'incidente a tarda sera

Belpasso, tragedia della strada
Muore adranita di 46 anni


Articolo letto 6.642 volte
VOTA
5/5
9 voti

alfio crispi, belpasso, carabinieri, incidente mortale, Cronaca

Alfio Crispi



BELPASSO. E' morto sul colpo. Dopo avere centrato in pieno un muretto sporgente della Sp/II: la strada provinciale che collega Belpasso a Santa Maria di Licodia. Il 46enne adranita Alfio Crispi (che di mestiere faceva il pizzaiolo), andava proprio in direzione di Licodia. Erano all'incirca le 23.30 di ieri sera quando, forse a causa dell'asfalto bagnato o forse per una svista fatale, la sua Alfa 147 è andata a centrare in pieno il muretto che delimita la carreggiata.

Un impatto violentissimo che non gli aha lasciato scampo. Lo sfortunato 46enne di Adrano è morto sul colpo a causa del tremendo colpo subito contro il parabrezza dell'auto centrato con la testa.

La scena dell'incidente



Per i soccorritori del 118 precipitatisi sul posto c'è stato ben poco da fare. I medici non hanno potutto far altro che constatarne il decesso. L'auto era ancora in moto girata di 180 gradi sulla carreggiata della strada..

Sul luogo della tragedia anche i Carabinieri della Compagnia di Paternò e della stazione di Belpasso. Con loro, anche i Vigili del Fuoco del distaccamento paternese. L'uomo lascia la moglie e due figli.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php