Live Sicilia

Verso la sfida con L'Udinese

Habemus El Pitu
Bergessio ancora a parte


Articolo letto 1.626 volte
VOTA
0/5
0 voti

barrientos, catania calcio, udinese, Sport
TORRE DEL GRIFO (Mascalucia). A piccoli passi verso la sfida contro l’Udinese. Il Catania reduce da due sconfitte che definire immeritate non sarebbe certo un delitto, sabato pomeriggio al Massimino attende la visita dell’Udinese di Totò Di Natale. Attaccante bianconero che, per la cronaca, proprio contro i rossoazzurri toccherà quota 350 partite in Serie A. Una festa che capitan Izco e soci vogliono guastare per riprendere da laddove avevano lasciato in quel di Parma: ovvero, a vincere. Nessuno si illuda. Contro i friulani sarà tutt’altro che facile e “mago” Maran sa già di doversi attendere un match di quegli rognosi: di quelli in cui gli episodi finiranno per contare, eccome.

Da Torre del Grifo, intanto, qualche buona notizia arriva. Soprattutto dall’infermeria dalla quale è finalmente uscito Barrientos: El Pitu si è messo alle spalle l’infortunio patito quattro partite fa nel corso della sfida vinta contro il Bologna. E questa è senza dubbio una notizia incoraggiante visto che, invece, il recupero di Bergessio procede a rilento ed un suo inizio dal primo minuto contro l’Udinese appare quasi del tutto impossibile. Acciacchi anche per Alvarez. Intanto, nel pomeriggio, partitella contro la Primavera (finita 6-0 per la squadra A): in bella evidenza Keko. E chissà che sabato pomeriggio non possa toccare nuovamente a lui.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php