Live Sicilia

Pallavolo femminile

Orizzonte Volley avanti tutta
3-0 anche a San Severino


Articolo letto 1.854 volte
VOTA
0/5
0 voti

campionato B1, pallavolo femminile, volley etneo, Sport
TREMESTIERI ETNEO. Vittoria in scioltezza per l’Orizzonte Volley Tremestieri nella 19ª giornata del campionato di B1 contro il fanalino di coda San Severino, ormai praticamente retrocesso con un solo punto all’attivo. 3-0 agevole, senza eccessive complicazioni (parziali: 25-15; 25-7; 25-17), che fa seguito alla vittoria ottenuta a tavolino appena una settimana fa contro il Paestum, quando le campane erano rimaste in inferiorità numerica, ovvero in 5 unità, durante il corso del match senza poter proseguire la sfida. Match dominato dalle pallavoliste etnee come da pronostico, con la solita Graziella Lo Re sugli scudi, miglior realizzatrice della gara con 14 punti, insieme a Simona Rotondo e Jessica Allegretti che si sono fermate a 13.

Doppio successo, dunque, che ha permesso all’Orizzonte di riconquistare posizioni e rosicchiare punti in classifica alle immediate rivali. Sesto posto solitario ma con la prospettiva di risalire sino in quinta posizione, distante appena tre lunghezze, occupata da Perugia che è adesso nel mirino del sestetto di Luana Rizzo. Positiva, in generale, la prestazione di tutta la squadra, capace di mantenere alto il ritmo del match e su un livello di gran lunga superiore rispetto alle avversarie. Da sottolineare la prova della palleggiatrice Francesca Galeotti, arrivata a Tremestieri nel mese di gennaio, finalmente in grado di mettersi in mostra davanti al pubblico di casa. Per la giovane fiorentina anche un punto realizzato ma soprattutto una prestazione convincente.

Adesso per l’Orizzonte Volley arriva un finale di campionato piuttosto impegnativo, pieno di sfide delicate. Già nel prossimo turno, la ventesima giornata, in programma sabato 16 marzo (ore 19), le etnee saranno di scena in casa di Caserta, terza forza del torneo con 44 punti appaiate a Potenza. L’auspicio è quello di poter ripetere la prestazione della gara d’andata in cui l’Orizzonte mise sotto proprio Caserta.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php