Live Sicilia

Bronte

Udc rinuncia all'assessorato
Firrarello: "Mai posto veti"


Articolo letto 1.276 volte
VOTA
0/5
0 voti

bronte, firrarello, pdl, pistacchio, udc, Politica
CATANIA - "Non siamo piu' interessanti a entrare nella giunta del sindaco Giuseppe Firrarello a Bronte". Lo dicono, in merito al rinnovo di meta' mandato dell'esecutivo che guida il piccolo comune catanese, il coordinatore e capogruppo consiliare dell'Udc di Bronte, Giuseppe Di Mulo e il consigliere comunale Angelica Catania.

"Da parte nostra - aggiungono i due - non abbiamo posto veti sulle nomine degli assessori delle altre liste, per cui avremmo gradito lo stesso trattamento sul nominativo autorevole e competente da noi indicato. Non condividendo questo metodo, con molta serenita' rinunciamo irrevocabilmente all'assessorato. Riteniamo di non essere ne' mendicanti ne' ereditieri della carica".

Non si fa attendere la replica del primo cittadino Pino Firrarello: “Non è mai stato posto alcun veto nei confronti di alcun rappresentante dell’Udc, partito che è un nostro alleato politico. Non è ipotizzabile neanche immaginare che si possano porre veti nei confronti di persone che conosciamo bene perche protagonisti di un impegno a favore della comunità. Con l’Udc sono certo si troveranno le soluzioni migliori per risolvere i problemi che eventualmente si dovessero in futuro incontrare”.

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php