Live Sicilia

INTERROGAZIONE ALL'ARS

Lombardo e Falcone:
"Ingerenze su Caltagirone"


Articolo letto 2.517 volte

caltagirone, falcone, pdl, rosario crocetta, Toti Lombardo, Politica
CALTAGIRONE - Una interrogazione parlamentare all'Ars e' stata presentata dai deputati regionali Toti Lombardo (Partito dei Siciliani-Mpa) e Marco Falcone (Pdl) circa la situazione del Comune di Caltagirone, per sapere "se vi sono dei problemi ostativi o necessità di altro genere che suggeriscono allo stesso Governatore di dover chiedere di non procedere alla dichiarazione dello stato di dissesto dell’Ente".

Gli interroganti chiedono , inoltre, di conoscere quali provvedimenti siano stati adottati dal Governo Regionale per consentire a Caltagirone di uscire dallo stato di dissesto in cui oggi si trova, come certificato dallo stesso commissario ad acta regionale. In ultimo si chiede di conoscere se la telefonata del Presidente al segretario generale del comune calatino o la convocazione del presidente dei revisori dei conti da parte del capo di gabinetto dell’Assessore alle Autonomie Locali, avevano uno scopo di collaborazione istituzionale o dovevano intendersi quali “avvisi istituzionali” sui generis.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php