Live Sicilia

Vigilia di campionato

Il Catania allo Stadium
contro capolista e bookmakers


Articolo letto 1.176 volte
VOTA
1/5
1 voto

Catania, juventus, serie a, Sport
CATANIA. Non sarà certamente un Catania in formazione tipo. Ma nemmeno un Catania rassegnato a fare da sparring partner. Tutt’altro. I rossoazzurri in casa della capolista Juventus tentano il colpaccio dopo la sfortunata prova casalinga di domenica scorsa contro l’Inter. Senza Bergessio e Barrientos e con qualche acciaccato di troppo (vedi Almiron), “mago” Maran sta pensando seriamente a proporre una sorta di 3-5-2 che possa garantire stabilità ed equilibrio all’undici da schierare in campo. Alvarez e Marchese, in pratica, costituirebbero le due ali di centrocampo con, sulla linea di difesa, il trio Bellusci-Spolli- Rolin. Reparto avanzato affidato alla coppia Gomez-Castro. Nulla di ufficiale ancora. Ed il tecnico etneo attende ancora l’ultima rifinitura. Sul fronte opposto, ben pochi problemi invece per mister Antonio Conte reduce dalla qualificazione ai Quarti di Champions League e, prima ancora, dal pari di Napoli che ha consacrato il ruolo di capolista dei bianconeri. Juventus che in casa non subisce reti dallo scorso 26 gennaio e bookmakers che quotano la vittoria dei rossoazzurri addirittura a 9.50. Sarà.

Frattanto, va detto, che il tecnico della nazionale argentina, Sabella, ha convocato l’estremo Andujar per la doppia sfida di qualificazione mondiale contro Bolivia e Venezuela: a conferma dell’ottimo lavoro svolto in questa stagione dagli etnei. Ma, intanto, all’orizzonte c’è la Juve: i veleni dell’andata pesano inevitabilmente ancora. Ecco perché, Juventus-Catania non può essere affatto una sfida scontata.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php