Live Sicilia

iL RITROVAMNENTO

Vaccarizzo, rinvenuto barcone
Partite ricerche di clandestini


Articolo letto 1.508 volte
VOTA
0/5
0 voti

Catania, clandestini, guardia costiera, sbarco, Cronaca
CATANIA - E’ stata una telefonata al 1530, questa mattina, a segnalare alla Sala operativa dell’ 11° Centro Secondario di Soccorso Marittimo della Guardia Costiera di Catania, la presenza di una imbarcazione in legno, arenatasi in località Vaccarizzo. L’unità, della lunghezza di circa 12 metri con scritte in lingua araba sulla parte prodiera, lascia presumere un possibile sbarco di migranti irregolari, avvenuto nelle ultime ore.

Immediato l’intervento da parte di personale militare delle Capitanerie di Porto di Augusta e Catania, unitamente a personale delle altre forze di polizia. Una motovedetta della Guardia Costiera ha perlustrato lo specchio acqueo antistante il luogo del rinvenimento, mentre dall’alto è intervenuto un elicottero della Guardia di Finanza. Accertamenti sono attualmente in corso da parte del Gruppo Interforze Contrasto Immigrazione della Procura della Repubblica di Siracusa che, nel frattempo ha informato anche la competente Autorità Giudiziaria di Catania.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php