Il dirigente rossoazzurro mastica amaro: "Troppo generosi"