Live Sicilia

L'analisi/3

Giarre, vince il centrodestra
Pagano va al Senato


Articolo letto 2.827 volte
VOTA
0/5
0 voti

elezioni 2013, giarre, m5s, pd, pdl, Politica
GIARRE. A tre mesi dalle amministrative, il Pdl a Giarre, pur perdendo rispetto al 2008 circa 3000 elettori, si riconferma primo partito cittadino, conquistando 4851 voti al Senato e 5242 alla Camera. Ma il dato più significativo è che a 21 anni dall’elezione di Santi Rapisarda, il comprensorio ionico conquista un posto tra gli scranni di Palazzo Madama, con il giarrese Giuseppe Pagano. E’ il Movimento 5 Stelle ad ottenere il boom di consensi, divenendo la seconda forza politica del comune ionico. Flop del Partito democratico che, nonostante il candidato locale Tania Spitaleri, tredicesima in lista alla Camera, perde circa 600 voti rispetto a 5 anni fa e si attesta al terzo posto. Ma il vero tracollo è del Movimento per l’autonomia, rappresentato dall’attuale primo cittadino Teresa Sodano, che, rispetto al 2008 perde per strada oltre 1600 voti.

Anche a Riposto il Pdl perde consensi ma tiene e resta prima forza politica con il 31, 72%, subito tallonato dai grillini con il 29,37% dei consensi. Il movimento 5 stelle nel comune ionico ottiene ben 1000 voti in più del Pd, che si attesta al 16%. Il centro sinistra, quindi, alla guida dell’attuale amministrazione comunale, esce sconfitto anche qui. E Mascali conferma il trend dell’intero comprensorio ionico con Pdl, Movimento 5 stelle e Pd rispettivamente prima, seconda e terza forza politica. Oltre a Pagano l’altro rappresentante al Parlamento del collegio di Giarre è solo l’ex presidente della Provincia, il brontese Giuseppe Castiglione. Restano fuori due big della zona ionica pedemontana: il linguaglossese Salvatore Raiti, sesto al Senato nella Lista Monti che però non ha ottenuto seggi in Sicilia, e il presidente del Gal Terre dell’Etna e dell’Alcantara, Concetto Bellia, terzo alla Camera nel Centro Democratico di Bruno Tabacci a cui è scattato un solo deputato, il messinese Carmelo Lo Monte.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php