Live Sicilia

corso Indipendenza

Nubifragio, salvata una donna incinta
Era intrappolata in auto


Articolo letto 1.632 volte
VOTA
5/5
2 voti

Catania, donna incinta salvata, nubifragio, polizia, Cronaca
CATANIA - Un incubo fortunatamente finito bene grazie alla buona volontà di alcuni poliziotti. Una donna incinta, nel corso del violento nubifragio che giovedì pomeriggio ha colpito la città, ha vissuto veri attimi di terrore. La sua auto è rimasta impantanata nell'acqua e lei è rimasta imprigionata. Alle 17 del 22 febbraio alla sala operativa della questura è arrivata una richiesta di aiuto: "In corso Indipendenza qualcuno è rimasto bloccato all'inteno dell'auto".

Molte le difficoltà che i poliziotti hanno dovuto affrontare per arrivare sul posto: il traffico era completamente paralizzato dalla muraglia d'acqua. Lungo le strade molte persone erano arrampicate sui balconi ed erano impossibilitate a poter scendere: questi hanno confermato alla polizia che una donna continuava a gridare aiuto da una delle vetture circondate dall'acqua.

Gli agenti hanno mantenuto la calma e utilizzando un mezzo della nettezza urbana come percorso hanno raggiunto la vettura e hanno liberato la donna che è stata prontamente accompagnata in ospedale. Quando nascerà al bambino sarà raccontato come "la sua mamma è stata salvata da alcuni eroi in divisa".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php