Chiudi

Quinta eruzione dell’Etna, il fenomeno parossistico è durato circa un’ora tra forti boati e altezze impressionanti


ETNA - Boati e lapilli di magma altissimi durante la nuova eruzione-lampo iniziata questa sera intorno alle 19 .

Un’ora di spettacolare forza della natura, prima il silenzio poi un forte boato chiaramente udito da tutti i residenti delle zone pedemontane.

La folta coltre di cenere sospesa sopra il mongibello non ha impedito la visione dei lapilli di fuoco che hanno raggiunto centinaia di metri d’altezza e visibili a occhio nudo.

Le foto scattate sono state realizzate da Acireale e Pisano.