Live Sicilia

CHIUSURA DI CAMPAGNA ELETTORALE

Il pronostico di Alfano:
"Grillo sarà terzo"


Articolo letto 3.903 volte
VOTA
3.8/5
4 voti

alfano, Catania, pdl, Schifani, Politica

Renato Schifani, presidente del Senato



CATANIA -  Convegno di chiusura del Pdl alle Ciminiere di Catania.

21.29 Il segretario nazionale del Pdl: "Concludo la mia prima campagna elettorale da Catania. Catania ha un grande capitano che si chiama Giuseppe Castiglione: e la nostra campagna di sensibilizzazione verrà premiata anche con il contributo da Catania".

21.11. Alfano: "Invito Monti a dimettersi da senatore a vita perché gli italiani non vogliono pagargli lo stipendio".

Angelino Alfano



Alle 20.30 arriva Alfano. La pioggia è battente e lui si ferma per qualche istante. Ecco i passaggi salienti del suo incontro con i cronisti: "Grillo non ci spaventa arriverà terzo ed occorre capire che dare il voto a Grillo significa far vincere Bersani. Chi è Bersani? Bersani è un esponente che vuole aumentare le tasse: la gente e lo sa e non lo premierà. Noi teniamo alla Sicilia: lo abbiamo sempre dimostrato e la Sicilia sarà importante anche stavolta".

19.45. In attesa del segretario Alfano, arriva per primo il presidente del Senato, Renato Schifani. Due battute con i cronisti e poi, via a raccogliere il bagno di folla dei sostenitori pidiellini giunti alle Ciminiere. Qui Berlusconi la settimana scorsa aveva disertato: oggi i suoi fedelissimi provano a rimediare.

19.50 "Il nostro partito- ha dichiarato Schifani -  rappresenta una odiosità concreta. Stiamo recuperando voti: gli elettori se ne sono accorti e l'hanno compreso. Vinceremo le elezioni. Votare Grillo significa votare per l'instabilità politica e Parlamentare. Subiremo un effetto Grecia se non peggio: mi auguro che gli italiani lascino da parte la protesta e votino per la governabilità del Paese. La Svizzera ha frenato sull'accordo fiscale? Non è vero, nessun freno: le dichiarazioni vanno interpretate. La Svizzera ha confermato la disponibilità all'accordo e nel giro di due anni li metteremo in pratica".

L'Auditorium delle Ciminiere



20.00 "Le elezioni? Finirà che vinciamo, in particolar modo in Sicilia dove si respira un'aria di successo - ha detto il presidente del Senato - la campagna elettorale è partita in sordina - ha aggiunto - ma adesso i consensi sulla concretezza del progetto del nostro partito e di Silvio Berlusconi stanno dando i frutti".

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php