Live Sicilia

L’iniziativa per la Ursino-Recupero

Un incontro aperto
Sul futuro della biblioteca


Articolo letto 2.507 volte
VOTA
5/5
6 voti

Biblioteca Ursino Recupero, carlo cittadino, Catania, Zapping

La locandina dell'evento



CATANIA - Un incontro per trovare le risorse per la gestione della biblioteca “Civica e A. Ursino Recupero”, attualmente gestita da un solo addetto e, per giunta, senza percepire stipendio. “Cultura, etica ed economia” è il convegno che si terrà a Catania il prossimo 15 febbraio 2013, ore 10:00 al Refettorio piccolo delle Biblioteche Riunite Monastero dei Benedettini, sulla particolare situazione dell’istituzione cittadina ma, soprattutto, per offrire alcune soluzioni all’amministrazione comunale.

“Proporremo al Comune di Catania – spiega Carlo Cittadino, tra i relatori - di distaccare per l’anno 2013 due dipendenti comunali che attualmente sono ancora adibiti al protocollo manuale (Il Comune di Catania utilizza il protocollo online informatico e vari uffici comunali non si sono ancora adeguati”. Per l’occasione sarà anche presentato il progetto di Servizio Civile “difendiamo la cultura e il nostro patrimonio“, riservato a 10 giovani e da adibire esclusivamente alla gestione della Biblioteca dal gennaio dell’anno prossimo. “Senza costi e oneri aggiuntivi per l’Ente – conclude cittadino - si può essere utili agli altri e alla Cultura”.

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php