Live Sicilia

INCIDENTE AL GARIBALDI CENTRO

Travolta da un'ambulanza
Anziana in prognosi riservata


Articolo letto 2.353 volte
VOTA
0/5
0 voti

anziana donna. garibaldi, enzo serpotta, nesima, Cronaca
CATANIA - E' stata trasferita all'Ospedale Garibaldi Nesima, dove è ricoverata in prognosi riservata,  la 73enne che ieri mattina è stata travolta da un'ambulanza proprio davanti al nosocomio sito in Piazza Santa Maria di Gesù. L'incidente -  come riportato dal quotidiano La Sicilia - è avvenuto intorno alle 11 a pochi metri dall'ingresso dell'Ospedale Garibaldi Centro. Orario confermato dai vigili urbani che sono intervenuti per i rilievi di rito e che stanno svolgendo indagini sulla dinamica. Si è trattato, sembrerebbe, di una fatalità dettata dalla distrazione della persona che era alla guida dell'ambulanza.

La cronaca. L'anziana donna, era appena entrata, quando l'autista del mezzo di soccorso impegnato in una manovra non si è accorto dell'attraversamento del pedone e l'ha centrata in pieno. Il rumore dell'impatto ha destato l'attenzione dell'uomo che è immediatamente sceso dall'ambulanza e si è reso conto di quanto fosse accaduto. Davanti ai suoi occhi la drammatica scena: la donna riversa in una pozza di sangue sull'asfalto.

I soccorsi. La settantenne è stata subito soccorsa: le sue condizioni sono apparse immediatamente gravi: pesanti, infatti, le lesioni riporta alla testa.

Inchiesta. Sul sinistro è stato aperto un fascicolo dalla procura di Catania di cui è titolare il sostituto procuratore Enzo Serpotta. In questi casi, vista la gravità dell'incidente, si predispone il sequestro della vettura. Ma Serpotta non ha emesso il provvedimento per non sottrarre mezzi di soccorso all'Ospedale Garibaldi soprattutto oin questi giorni di festa e di piena emergenza.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php