Live Sicilia

Polizia Commerciale

Multe salate e controlli
Guerra agli abusivi


Articolo letto 2.855 volte
VOTA
0/5
0 voti

abusivi, Catania, Francesco Caccamo, sant'agata, Catania, Cronaca
bancarelle San'AgataCATANIA - Occhio a chi sgarra, le multe per gli abusivi sono salatissime. A spiegarlo a Live Sicilia Catania è il comandante della polizia commerciale di Catania Francesco Caccamo, al vertice della squadra antiabusivismo. "Tutti i nostri uomini, circa sessanta, sono schierati nelle strade della città per tutti i giorni della Festa e 24 ore su 24, collegati tra loro via radio, ". Per le strade lungo il passaggio del Fercolo sono già montati numerosi banchi commerciali: la grande maggioranza dei quali è autorizzata. Ma nelle prossime ore sarà alto il rischio di veder spuntare come funghi banchetti per la vendita di panini, "calia", dolci, bevande.

Fiera Sant'Agata

La Fiera di Sant'Agata in Corso dei Martiri



In Corso dei Martiri, intanto, è già partita la Fiera di Sant'Agata che, nei giorni scorsi, era stata annullata per intimidazioni della malavita e poi confermata dal sindaco Stancanelli.

Il comandante Caccamo fa il punto sulle multe: "Nei confronti di chi vende senza autorizzazione amministrativa la sanzione è di 308 euro, ma è ancora più salata se si vendono prodotti alimentari: in questo caso, infatti, manca l'abilitazione professionale e la multa è di 3.098 euro (più i 308 euro). Naturalmente, scatta anche il sequestro della merce. Tra le irregolarità più frequenti, l'ampliamento del suolo pubblico già autorizzato: la sanzione è di 168 euro".

per seguire la Festa di Sant'Agata su Twitter: #LiveSAgata

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php