Live Sicilia

Sant'Agata

Troupe Usa in città
Due documentari sulla Festa


Articolo letto 2.972 volte
VOTA
0/5
0 voti

Bernadette Wegenstein, Catania, Jon Reiss, sant'agata, troupe, Catania, Cronaca
Troupe Usa Sant'Agata

La troupe americana durante un'intervista al parroco della cattedrale mons. Barbaro Scionti (foto Marchese)



CATANIA - Una troupe cinematografica americana è in città per girare due documentari a Catania in occasione della festa di Sant'Agata. "Siamo qui - spiega a LiveSicilia Catania il produttore di Los Angeles Jon Reiss - per due progetti distinti: uno è un video sugli imponenti festeggiamenti, che richiamano milioni di fedeli e visitatori da tutto il mondo, e l'altro si chiama "The Cure" sul cancro alla mammella. Saremo a Catania nelle prossime due settimane". Con lui la regista Bernadette Wegenstein e numerosi tecnici, provenienti da Los Angeles e Baltimora. Ieri la troupe ha intervistato il parroco della cattedrale mons. Barbaro Scionti.

Jon Reiss (questo il suo profilo sull'archivio mondiale dei professionisti dell'audiovisivo "Internet Movie Database") ha diretto film come "Bomb It" e "Cleopatra's Second Husband" (che ha vinto riconoscimenti nel festival di San Jose e Huston), video musicali (come quello, controverso e provocatorio, per i Nine Inch Nails) e documentari. Bernadette Wegenstein è una regista, produttrice e scrittrice austriaca: due anni fa ha diretto il documentario "See You Soon Again" in cui ha narrato la storia a Baltimora di un sopravvissuto all'Olocausto. Docente alla Johns Hopkins University dove dirige il centro Studi sui Media, parla l'italiano perchè ha studiato semiotica all'Università di Bologna.

Per seguire la Festa di Sant'Agata su Twitter l'hashtag ufficiale è #LiveSAgata


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php