Live Sicilia

Campionato Primavera

La regola del 3
Primato per una notte


Articolo letto 1.996 volte
VOTA
0/5
0 voti

campionato primavera, Catania, ternana, Sport
TORRE DEL GRIFO - Ancora una vittoria con tre reti! Tris anche al fanalino di coda del girone C, la malcapitata Ternana che non è sfuggita alla regola dei baby rossazzurri. 3-0 secco ai rossoverdi che proiettano il Catania per una notte in testa alla classifica con 38 punti. Già perché il Napoli, che di punti ne ha 36, giocherà domani, alle ore 11, nel posticipo domenicale del campionato Primavera. Undicesimo successo stagionale - e undicesimo risultato utile consecutivo - che alimenta ancor di più la lunghissima striscia positiva dei ragazzi di Giovanni Pulvirenti, ormai non più sorpresa ma autentica conferma.

Dopo un primo tempo non particolarmente convincente, con qualche leziosismo di troppo, il Catania si è scatenato nella ripresa e per la Ternana non c’è stato nulla da fare. Dopo i tanti gol falliti nella prima frazione, nel secondo tempo gli etnei sono scesi in campo più decisi e concentrati e con un piglio diverso. La Ternana è stata presa d’infilata in appena 10 minuti: lampi rossazzurri di Barisic, Aveni e Cabalceta, quest’ultimo alla prima rete stagionale, senza che gli avversari riuscissero ad opporre resistenza. Solita marcatura del capocannoniere Aveni, che con il sigillo di oggi ha toccato quota 12 reti stagionali. Bene anche il rientrante Barisic, sempre in odore di prima squadra.

E adesso i baby etnei attenderanno il posticipo di domani tra Napoli e Pescara, che si gioca in casa dei partenopei. Intanto sino alle ore 13 circa di domani il Catania si godrà il primo posto in classifica.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php