"La movimentazione del Fercolo per le vie della Città, in assoluta sicurezza, è dimensionata per una velocità non superiore al passo d'uomo": è questa la conclusione finale del verbale di accettazione e collaudo da parte del Comune di Catania (Direzione patrimonio, economato-autoparco) sugli interventi già effettuati sul Fercolo di Sant'Agata. In particolare, sono state revisionate le otto ganaesce, sono stati istallati quattro freni a disco, è stato controllato l'olio dei martinetti pneumatici e sono stati regolati i cavi dell'impianto frenante. La revisione ha riguardato anche le ruote e le balestre laterali. E' stato verificato anche il funzionamento del freno d'emergenza e dell'impianto di illuminazione, di cui sono state istallate le batterie. Nel testo, anche la descrizione di come funzionano tutti gli ingranaggi del Fercolo. Su twitter: #LiveSAgata

//