Live Sicilia

DELIBERA ANNULLATA

Collegio dei revisori dei conti
Il Tar reintegra Cittadino


Articolo letto 4.157 volte
VOTA
3.1/5
8 voti

calogero cittadino, Catania, comune, palazzo degli elefanti, Politica

Calogero Cittadino



CATANIA – La recente nomina del Collegio dei revisori dei conti del Comune di Catania è stata annullata. Sulla delibera approvata dal Consiglio comunale lo scorso 26 novembre, infatti, si è pronunciato il Tar, in seguito al ricorso presentato da Calogero Cittadino, revisore uscente, unico non riconfermato (al suo posto è stato infatti eletto Fabio Sciuto), contro il Comune di Catania e nei confronti di Massimiliano Lo Certo, revisore uscente riconfermato.

Alla base della contestazione, le modalità stabilite per l’elezione del nuovo Collegio: i consiglieri comunali hanno infatti espresso la propria preferenza utilizzando una scheda suddivisa in tre elenchi: quello dei revisori, quello dei ragionieri commercialisti e quello dei commercialisti. Una modalità, secondo Cittadino, non più legittima, dopo l’approvazione della nuova normativa.

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php