Live Sicilia

ADRANO

Aggrediscono un connazionale
Arrestati due marocchini


Articolo letto 2.455 volte
VOTA
0/5
0 voti

adrano, aggressione, carabinieri, rissa, villa comunale
ADRANO - I Carabinieri  hanno arrestato L.R., di 28 anni 28, e L.K., di 39 anni, entrambi cittadini marocchini con regolare permesso di soggiorno, per lesioni personali in concorso e porto illegale di arma bianca. I due sono stati bloccati all’interno della villa comunale subito dopo aver aggredito e ferito con un coltello, per futili motivi, un loro connazionale. La vittima è stata soccorsa e trasportata presso il Pronto Soccorso dove i sanitari le hanno riscontrato una ferita lacero contusa alla testa giudicata guaribile in 7 giorni. Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php