Live Sicilia

LA VERTENZA

Accordo Aligrup - Re Leone
Ceduti 4 punti vendita


Articolo letto 5.284 volte
VOTA
5/5
2 voti

aligrup, conad, re leone, uilt tucs, Economia
CATANIA - Piccola boccata d'ossigeno per la vertenza Aligrup. Dopo la notizia delll'acquisizione di 5 punti vendita da parte di Conad che ha portato al salvataggio di 85 posti di lavoro, si è anche conclusa la trattativa per la cessione di 4 punti vendita a Re Leone per un totale di 42 lavoratori coinvolti. I cinque punti vendita sono ubicati tutti nell'ambito della provincia di Catania (San Gregorio, Viagrande, Valverde e Acireale, in via Carducci). A rendere noto il buon esito della trattativa è la UILTuCS che unitamente alle altre organizzazioni sindacali presenti ha sottoscritto l'accordo che garantisce il mantenimento delle condizioni normative e retributive preesistenti. Solo una goccia nel mare, purtroppo, rispetto al destino lavorativo di oltre 1600 famiglie.

Sindacati e lavoratori, intanto, attendono novità sul concordato preventivo. Il tribunale fallimentare, lo scorso 13 gennaio, aveva concesso una proroga di trenta giorni per la presentazione. Una decisione che aveva piombato nuovamente nell'incertezza i dipendenti che per due settimane avevano presidiato l'area davanti al Palazzo di Giustizia.

 

 

 


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php