Live Sicilia

Parla Pulvirenti

Tutti gli uomini del presidente:
"Sarà difficile trattenere i big"


Articolo letto 3.797 volte
VOTA
5/5
2 voti

Catania, juventus, napoli, nino pulvirenti, Sport
CATANIA. "Quest'anno abbiamo deciso di investire nel gruppo e i fatti ci stanno dando ragione ma a fine anno sarà complicato trattenere qualcuno che ha mercato ed è giustamente attratto da qualche società big": il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti si gode il settimo posto in classifica e si 'coccola' i suoi giocatori che l'hanno condotto in zona Europa. Intervenuto a Radio Anch'Io Sport, il n.1 del Catania ha ricordato che "l'anno scorso abbiamo fatto una scelta diversa rispetto agli anni passati, non abbiamo ceduto nessuno e confermato il gruppo. A fine stagione vedremo il da farsi - aggiunge - a volte non dipende solo dalla società. Vedremo, a gennaio ad esempio abbiamo lottato per trattenere i big”.

"Sabato un favore alla Juventus lo farei volentieri....". Il presidente del Catania, Antonino Pulvirenti, smussa le polemiche degli ultimi giorni che lo hanno visto contrapposto alla dirigenza bianconera e in vista della partita di sabato sera al San Paolo contro il Napoli non si nasconde: "I ragazzi hanno meritato sul campo di meritare questi punti - ha detto Pulvirenti ospite di Radio Anch'Io Sport - Gli obiettivi? il primo è la salvezza ma ora ci siamo dati un altro traguardo: andare avanti partita dopo partita. Adesso il nostro futuro si chiama Napoli e, ripeto, un favore alla Juventus lo farei volentieri, e andiamo avanti....".


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php