Live Sicilia

Rugby Serie A

L’Amatori risorge al Goretti
Cinque punti d’oro


Articolo letto 2.962 volte
VOTA
0/5
0 voti

amatori catania, capoterra, rugby, Sport
CATANIA. Vittoria scacciacrisi per l’Amatori Catania che sul terreno amico del Goretti si è aggiudicato con grande fatica il match contro il coriaceo Capoterra. Successo finale per 34-27 sancito dalla meta in pieno recupero di Corona, che è valsa ai biancorossi anche il punto aggiuntivo di bonus. 5 punti pesanti, dunque, in ottica salvezza per gli etnei, che erano reduci da due sonanti sconfitte contro Valpolicella e Vicenza. I catanesi hanno messo in campo grinta e carattere per portare a casa la vittoria, al termine di una sfida emozionante, difficile ed a tratti spettacolare. L’equilibrio è stato il filo conduttore della gara, con le due squadre sempre vicine nel punteggio in un continuo botta e risposta sino ai minuti conclusivi.

Nella prima frazione battaglia di calci piazzati tra l’etneo Borina e l’apertura ospite Anversa. Al minuto 18 la meta dell’esperto Cristian Rechichi, non trasformata, ha dato il primo scossone al match che ha vissuto di continui capovolgimenti di fronte. Capoterra, però, nella prima parte di gara ha sfruttato al massimo la precisione di Anversa giungendo all’intervallo con un vantaggio minimo: 11-12. Nella ripresa sono partiti forte i biancorossi che, nei primi 10 minuti, hanno trovato 8 punti con la meta di Delfino ed il terzo piazzato di Borina. Gli ospiti sono comunque rimasti sempre attaccati al match: la meta di Busser ha riportato sotto Capoterra, sino al parziale di 22-20 al minuto 69. Ma la grande abilità dell’etneo Vasta ha riportato avanti l’Amatori sino al massimo vantaggio di +9. Ancora la terza linea Busser, però, ha riavvicinato i suoi a pochi minuti dallo scadere, ma la marcatura decisiva di Corona in pieno extra-time ha regalato la quinta gioia in campionato agli uomini di Ezio Vittorio. L’Amatori Catania con questa affermazione risale in classifica all’ottavo posto, scavalcando il Cus Pavova e distanziando di 4 lunghezze il Badia terzultimo.

Il tabellino del match (13ª giornata – Serie A girone 2):

AMATORI SPORT CATANIA - AMATORI CAPOTERRA 34 – 27 (11-12)

AMATORI SPORT CATANIA: Camino, Strazzeri, Corona, Zappalà, Borina, Gorgone, Parisi (62' Moncada), Rechichi, Vasta, Palmieri (57' Grimaldi), Guglielmino G., Ferrara, Guglielmino F., Delfino (70’ Vinti), Venturino (72' Ardito C.). A disposizione : Ardito G., Ruscica, Montedoro, Di Paola. All. Vittorio.

AMATORI CAPOTERRA: Aru, Ricci (22' Ambus), Tamà, Panetti, Bousmina, Anversa, Queirolo, Matthews, Pinna, Busser, Sainas, Ferrentino, Geraci, Masetti, Tenga. A disposizione: Ruiu, Garau, Loddo, Bertocchi, Baire, Cauli. All. Queirolo.

ARBITRO: Pennè (Lodi).

MARCATORI: 1' cp Anversa (0-3), 3' cp Borina (3-3), 5' cp Anversa (3-6), 18' meta Rechichi (8-6), 21' cp Anversa (8-9), 36' cp Anversa (8-12), 40' cp Borina ( 11-12); 47' cp Borina (14-12), 49' meta Delfino (19-12), 56' meta Busser (19-17), 63' cp Borina (22-17), 69' cp Anversa (22-20), 74' meta Vasta, tr. Borina (29-20), 79' meta Busser, tr. Anversa (29-27), 80'+2' meta Corona (34-27).

NOTE: al 39' giallo Corona (Amatori Catania) e Ricci (Amatori Capoterra). Punti conquistati: Amatori Catania 5, Amatori Capoterra 1.


/web/virtualhosts/catania.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php